BibioneReef

Un paradiso per la pesca sportiva 

Prenota la tua uscita qui !

boa gialla

Nel corso della primavera del 2014 è stata realizzata una barriera artificiale con finalità naturalistiche. A circa 3 miglia dalla costa di Bibione è stata individuata un area di circa 1500x350mt dove sono stati realizzati degli affioramenti artificiali.

Il progetto, infatti, è relativo alla creazione di un habitat naturale marino, una specie di “tegnua” che nasce e man mano che lo stesso si sviluppa cresce in quantità e qualità di risorse marine. In relazione a ciò, rientra tra gli obbiettivi primari del progetto la creazione di condizioni per l’incremento delle popolazioni di specie ittiche migratrici, anche di interesse commerciale, che frequentano il nostro mare nel periodo primaverile-estivo.

Si chiama Bibione Reef il progetto di ripopolamento e tutela di un’area marina dedicata ad attività ricreative come pesca sportiva e subacquea e antistante Porto Baseleghe che vede come beneficiario l’Associazione Bibione e il mare onlus e il FLAG Veneziano come partner.
Oggetto dell’intervento è una barriera marina artificiale con finalità naturalistico/turistiche a circa tre miglia dalla costa di Bibione che comprende un’area di circa 50 ettari in cui sono state effettuate azioni per il ripopolamento ittico con lo scopo di tutelare il delicato ecosistema marino di Bibione e favorire le visite subacquee dei fondali. Inoltre è stata effettuata una Caratterizzazione biologica dell’area per mappare gli stock ittici che popolano la riserva. Il progetto contribuirà a qualificare ulteriormente il nostro litorale, inoltre consentirà l’allungamento della stagione turistica attraverso attività di subacquea ricreativa e di pesca sportiva.

vegal

Iniziativa finanziata dal Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP).
PO Italia FEAMP 2014-2020 Capo I art. 40 Reg. (UE) n. 508/2014 Misura 1.40
“Protezione e ripristino della biodiversità, degli ecosistemi marini
e dei regimi di compensazione nell’ambito di attività d pesca sostenibili”
Organismo responsabile dell’informazione:
Bibione e il mare
Autorità di gestione:
MIPAAFT – Direzione generale per la pesca marittima e l’acquacoltura

Per i contributi fotografi si ringrazia il Daniele Scatto (Genio Civile di Venezia) e Giovanni Villotta (Sferasub)

mappa_1.3 BOE FILARI foto 09 foto 14 foto 16 foto 28 GOLFARI ROCCIA Immagine 008 Immagine 9 Immagine 0022Immagine 0027 Immagine 027 PALESTRA TRIANG 2 REEF CON. ALTRO REEF CONICI 2Immagine 024